Multilife informa sull’attività di ANIA

Le assicurazioni sono lo strumento fondamentale per consentire ad individui ed imprese di risollevarsi economicamente quando un evento imprevedibile colpisce i beni o la vita di una persona.
Non è possibile prevedere se e quando un danno si verificherà, e soprattutto è sconosciuta l’entità della perdita che, quasi certamente, potrà superare qualsiasi risparmio accumulato.

Per questo motivo, l’assicurazione è fondamentale nella pianificazione finanziaria di ogni famiglia e azienda: mitiga le perdite, promuove la stabilità finanziaria e le attività commerciali assumendo un ruolo cruciale nella crescita sostenibile di un’economia. Ogni anno infatti, circa 120 miliardi di euro, ovvero oltre 320 milioni di euro al giorno, vengono trasferiti dalle assicurazioni ai propri assicurati, per coprire spese a causa di incidenti, decessi o disabilità.

Tra le assicurazioni, particolare importanza ha l’assicurazione vita. Questa rappresenta sia uno strumento di risparmio alternativo per le famiglie, sia costituisce un vero e proprio ombrello di protezione nei confronti di conseguenze finanziarie avverse, come l’interruzione dei flussi di reddito dovuta a una morte prematura o la sopravvivenza al di là delle proprie possibilità finanziarie. La polizza vita è inoltre uno strumento ideale nella pianificazione successoria.

Le compagnie assicurative offrono molteplici prodotti assicurativi per rispondere alle diverse esigenze dei propri clienti: all’inizio della carriera lavorativa è più probabile cercare nelle assicurazioni prodotti più volatili ma con rendimenti più alti, mentre con il crescere della famiglia si tende a cercare maggiori garanzie di rendimento accettando interessi più contenuti.

In Italia il peso delle assicurazioni vita è in costante crescita, anche se, nel confronto con l’Europa, si notano i margini per ulteriori sviluppi. Nel 2018 le assicurazioni vita gestivano il 17% delle attività finanziarie delle famiglie, per un totale di circa 700 miliardi di euro. In particolare in Italia andrebbe maggiormente incentivata la previdenza privata integrativa, per la quale i cittadini andrebbero informati riguardo le aspettative di pensione pubblica e rendendo più aperto e flessibile il sistema delle assicurazioni.

Multilife segnala questo interessante contributo realizzato da ANIA. Scarica la presentazione di Ania: link

Per ulteriori informazioni siamo a disposizione!

Contattaci per qualsiasi approfondimento sulle nostre polizze vita.

8 + 0 = ?